MSC Crociere ha aperto ufficialmente le vendite di MSC World Europa, nave disegnata con il futuro nella testa che ha come obiettivo elevare, ulteriormente, il livello dell’esperienza crocieristica.

MSC World Europa è un’ulteriore prova dell’ impegno di MSC Crociere per la tutela ambientale, poiché è destinata a ridurre le emissioni di carbonio  superiore a molte altre navi da crociera esistenti alimentate a GNL, che è attualmente il  combustibile piu ecologico per operazioni marittime commerciali. Con questa nave si riconferma la convinzione nell’investire in tecnologie ambientali avanzate per raggiungere nel a lungo termine zero emissioni dalle operazioni da parte di MSC.

La nuova ammiraglia è attualmente in costruzione presso i Chantiers de l’Atlantique a Saint-Nazaire, in Francia; entrerà in servizio nel dicembre 2022 e trascorrerà la sua stagione inaugurale nel Golfo Persico offrendo agli ospiti la più avanzata esperienza di crociera invernale. Sarà la nave passeggeri più grande del mondo  con una capacità di 6.850 passeggeri.

La stagione inizierà con una speciale crociera di 4 notti da Doha in Qatar e proseguirà verso l’homeport della nave a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Msc World Europa offrirà crociere di 7 notti da Dubai alla vicina e moderna metropoli di Abu Dhabi, fino all’isola di Sir Bani Yas, dove gli ospiti avranno la possibilità di scoprire un’esotica varietà di fauna selvatica e crogiolarsi al caldo sole sulle immacolate spiagge, tutte esclusive di MSC Crociere nei giorni in cui le navi faranno scalo. Il suo programma nel Golfo è stato arricchito con scali nel porto di Dammam, in Arabia Saudita, con la possibilità di vistare l’oasi di Al Ahsa, patrimonio mondiale dell’Unesco. La nave farà anche scalo a Doha, la futuristica capitale del Qatar.

Le World Class presenteranno quello che il cantiere chiama un innovativo arco a “G” che, insieme alla forma aerodinamica dello scafo, è progettato per tagliare l’acqua.
Come molte delle navi da crociera ora in ordine saranno dotate di propulsione a GNL. Secondo il cantiere tra le principali caratteristiche sviluppate per queste navi innovative, si notano la nuova propulsione a GNL e il sistema di gestione dei rifiuti. Il design implementato da Chantiers de l’Atlantique consentirà ai passeggeri di godere prima di tutto di una vista eccezionale sull’oceano grazie alla struttura a forma di Y di poppa e anche di beneficiare di un maggiore comfort grazie allo stelo progettato appositamente per aumentare sia la stabilità che dinamismo aerodinamico. Le altre innovazioni incentrate sull’ospite della nave includono “villaggi” adatti alle famiglie, un ponte di poppa panoramico e una sala da biliardo in vetro.

La nave disporrà di 13 punti di ristoro, inclusi sei incredibili ristoranti di tematici Msc World Europa è stata infatti concepita per introdurre nuove e coinvolgenti esperienze basate sulla creatività e su un’esperienza inaspettata e interattiva con due locali completamente nuovi: lo Chef’s Garden Kitchen, che propone microverdure saporite, e La Pescaderia, con grigliate di pesce e posti a sedere all’aperto.

 Msc World Europa offrirà anche una vasta gamma di cabine per soddisfare tutti i gusti, con ben 19 diverse categorie tra cui scegliere e il 65% delle cabine con balcone.

Dalla primavera del 2023 farà il suo ingresso nel Mediterraneo con tappe a Genova, Napoli e Messina.