Costa Crociere ha annunciato oggi gli aggiornamenti alle prossime crociere per l’inverno 2020-2021 citando limitazioni ancora in vigore in alcuni paesi europei.

La Costa Smeralda prolungherà le sue attuali crociere solo in Italia fino alla fine di febbraio 2021, visitando Savona, La Spezia, Cagliari, Messina, Napoli e Civitavecchia / Roma. Questo itinerario di una settimana sostituirà quello Italia, Francia e Spagna che la nave avrebbe offerto a partire dal 14 novembre 2020, ha affermato la compagnia.

Costa Deliziosa continuerà a operare il suo attuale itinerario di una settimana in Italia e Grecia fino al 3 gennaio 2021, facendo scalo a Trieste, Katakolon / Olympia, Atene, Heraklion / Creta e Bari, invece di visitare il Montenegro e la Croazia come inizialmente previsto.

Costa Diadema posticiperà l’inizio delle sue lunghe crociere nel Mediterraneo al 6 aprile 2021, offrendo crociere di 14 giorni in Turchia e crociere di 14 giorni in Egitto e Grecia, come da programma.

La nuova nave Costa Firenze, attualmente in fase di completamento presso i cantieri Fincantieri di Marghera, verrà consegnata come previsto a metà dicembre 2020, ma inizierà ad offrire le sue crociere di sette giorni in Italia, Francia e Spagna dal 28 febbraio 2021.

Infine, le crociere di Costa Favolosa nei Caraibi vengono cancellate e la nave tornerà ad operare dal 2 aprile 2021 con minicrociere nel Mediterraneo.

Annullata anche la crociera mondiale 2021 a bordo di Costa Deliziosa.