E’  arrivata oggi a Messina la seconda nave di MSC Crociere ad aver ripreso le attività da quando la Compagnia è tornata a solcare il Mediterraneo in  sicurezza dal 16 agosto, grazie al rigido protocollo sanitario messo a punto insieme​ a un team di​ esperti internazionali​ e con la collaborazione delle​ autorità​ italiane e degli altri Paesi interessati. Con l’arrivo di Magnifica, MSC ha segnato il ritorno ufficiale nella città peloritana dopo la lunga sosta dovuta all’emergenza sanitaria globale.

MSC Magnifica, partita da Genova il 19 ottobre scorso offrirà ai suoi ospiti un itinerario più lungo e più ricco.

Sarà possibile partire da Messina per una crociera lungo la Via Dell’Arte, dal Classico al Barocco, alla scoperta della Valletta (Malta); Pireo e Katakolon (Grecia), Civitavecchia (Roma), Genova e Livorno per poi fare rientro a Messina dopo 10 giorni.

L’ultima toccata a Messina è prevista per il 10 dicembre.

Il nuovo protocollo è incentrato su tutte le fasi dell’esperienza in crociera quindi dalla prenotazione, all’imbarco, dall’itinerario al ritorno a casa dei cocieristi.

Prevede misure ulteriormente rafforzate rispetto alle linee guida già rigorose approvate dal Comitato Tecnico Scientifico come i tamponi antigene per tutti gli ospiti e per l’equipaggio prima dell’imbarco; escursioni “protette” organizzate esclusivamente dalla compagnia; copertura assicurativa in caso di contagio prima, durante o dopo la crociera mediante il Protection Plan Covid-19; maggiore distanziamento a bordo grazie al minor numero di passeggeri ( capacità della nave al 70%) ; igienizzazione di tutti gli ambienti comuni con disinfettanti di tipo ospedaliero; nuove modalità di accesso al buffet; misurazione della temperatura giornaliera per tutti gli ospiti.

Messina è stata inserita tra le destinazioni dell’ itinerario di MSC Magnifica perchè città strategica che offre bellezze culturali e paesaggistiche che è possibile visitare durante la sosta delle navi in porto ma anche perchè permette ai molti crocieristi siciliani e calabresi di raggiungere il porto d’imbarco in tempi brevi.