Covid-19 aggiornamenti itinerari MSC Crociere

FB_IMG_1583234158510

A causa del continuo evolversi della crisi Covid-19 in molti dei paesi in cui la compagnia opera, delle restrizioni imposte da vari governi e autorità portuali e delle misure restrittive che il Governo italiano ha imposto in tutto il territorio nazionale, MSC Crociere  modifica e cancella alcuni itinerari.

Negli Emirati a causa di una limitazione al movimento dei passeggeri imposta dalle autorità locali,  annullate le crociere di MSC Bellissima da Dubai il 14 marzo e il Grand Voyage da Dubai il 21 marzo diretto a Yokohama in Giappone l’8 aprile sono annullati.   Crociere annullate anche per MSC Lirica a partire dal 14 marzo fino all’11 aprile compreso il Grand Voyage  del 18 aprile.

Anche il Grand Voyage di MSC Splendida da Dubai verso Civitavecchia  il 28 marzo e Genova il 29 marzo, sarà modificato. I porti italiani saranno sostituiti con Marsiglia e Barcellona.

Nel Mediterraneo a causa della limitazione dei movimenti richiesti dal governo italiano e dell’annunciata chiusura dei porti spagnoli, annullate le crociere di MSC Grandiosa, che è ancora in corso e manterrà gli scali previsti di Civitavecchia e Genova per consentire lo sbarco degli ospiti, dal 14 al 28 marzo e le crociere di MSC Opera dal 10 al 21 aprile.

Nelle Antille a causa delle restrizioni in Martinica, annullate le crociere della MSC Preziosa dal 14 al 28 marzo.

Anche il Grand Voyage di MSC Divina che sarebbe dovuto partire il 20 marzo e diretto a Genova il 7 aprile  è stato annullato. Le successive crociere di MSC Divina nel Mediterraneo dell’11, 18 e 25 aprile sono state cancellate.

Stesso destino per il  Grand Voyage di Msc Fantasia  partito da Rio de Janeiro lo scorso 9 marzo diretto in Europa avrà termine a Marsiglia il 27 di marzo e non a Genova. la successiva crociera da Genova sarà cancellata.

 MSC Sinfonia vede annullato il suo Grand Voyage da Santos il 13 marzo con destinazione Venezia il 4 aprile.

Questi cambiamenti  potrebbero essere modificati man mano che la situazione si evolve. A tutti gli ospiti residenti in Italia che non potranno imbarcare sulle navi della flotta, la compagnia offre un voucher pari al valore della crociera annullata, da utilizzare per eventuali future partenze entro la fine del 2021 più un credito a bordo di € 100 per cabina per cancellazioni crociere fino a 7 notti e € 200 per crociere di 7 o più notti.

 

 

 

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...