MSC Crociere sarà la prima compagnia di crociera completamente Carbon Neutral entro il 2020

MSC_ARMONIA_SHIP_NIGHT-fill-800x533

Oggi, in occasione delle celebrazioni tenute ad Amburgo, in Germania, per l’entrata in servizio della sua nave da crociera più avanzata dal punto di vista ambientale – MSC Grandiosa – MSC Crociere annuncia il suo impegno a diventare la prima nave interamente in Carbon Neutral al mondo 

Pierfrancesco Vago, Presidente esecutivo di MSC Crociere, ha dichiarato: “Il nostro focus sull’innovazione da quando abbiamo costruito le nostre prime navi da crociera solo nel 2003 ci assicura che abbiamo una delle flotte più moderne in mare e una delle più alte prestazioni ambientali. E, grazie alla nostra pianificazione a lungo termine, ciò ci consentirà di ottenere già una riduzione del 29% a livello di flotta nell’intensità di carbonio (tasso) entro il 2024 rispetto al 2008, ben avviata per raggiungere l’obiettivo di riduzione del 40% fissato per il 2030 .

“Inoltre, la scorsa settimana abbiamo annunciato che il progetto PACBOAT con celle a combustibile alimentato a GNL sarà ospitato a bordo di MSC Europa, la prima delle 5 navi da crociera alimentate a GNL che dovrebbero unirsi alla nostra flotta. Questo non è solo il primo al mondo per una tecnologia che promette di essere più efficiente per le operazioni marittime ad alta potenza, ma anche un altro esempio concreto del nostro fermo impegno a collaborare e sostenere lo sviluppo accelerato delle tecnologie di prossima generazione che ci guideranno e questo settore alle operazioni delle navi a emissioni zero.

“Poiché riconosciamo che la tecnologia ambientale marittima anche più avanzata di oggi da sola è insufficiente per raggiungere immediatamente la neutralità del carbonio, l’ulteriore impegno che prendiamo oggi garantisce che la nostra flotta non offra un contributo negativo ai cambiamenti climatici, a partire dal 1 ° gennaio 2020. Siamo un’azienda con oltre 300 anni di eredità marittima e un focus storico sul lungo termine che è particolarmente tipico delle imprese a conduzione familiare come la nostra. Per noi, questo è un altro passo avanti nel nostro impegno di lunga data nella protezione degli oceani, delle destinazioni che visitiamo e delle comunità portuali che tocchiamo. “

MSC Crociere compenserà tutte le emissioni dirette di anidride carbonica (CO2) dalle operazioni navali della sua flotta attraverso una miscela di progetti di compensazione del carbonio sviluppati secondo i più alti standard dai principali enti internazionali che agiscono immediatamente sulle emissioni di gas serra. Tutti i costi per le compensazioni e qualsiasi altro elemento associato saranno coperti direttamente e integralmente dalla Società.

Vago ha aggiunto: “Lavoreremo con i principali fornitori di compensazioni di carbonio in grado di compensare le emissioni di CO2 con il massimo livello di integrità. La nostra visione è di investire anche in progetti che forniscano benefici quantificabili per la comunità, proteggano l’ambiente e supportino gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. “

In particolare, MSC Crociere mira a sviluppare un portafoglio di compensazione del carbonio che incorpora progetti che proteggono e ripristinano gli habitat oceanici e costieri assorbendo allo stesso tempo più CO2 di quanto non avvenga attualmente. Poiché i progetti Blue Carbon focalizzati principalmente sugli habitat costieri sono attualmente scarsi, MSC Crociere sosterrà essa stessa lo sviluppo di ciò che mira a diventare i primi crediti di carbonio generati dal vasto oceano terrestre, costituendo un nuovo importante mezzo per proteggere e migliorare la biodiversità marina e sostenere le comunità che si affidano alle risorse altamente pressurizzate del mare.

Vago ha concluso: “Le compensazioni di carbonio blu saranno un’area specifica del nostro impegno per garantire la neutralità del carbonio con effetto immediato. Metteremo le nostre persone e le nostre risorse al lavoro per supportare anche lo sviluppo del tipo specifico di progetti e i processi di certificazione abilitanti, che possono generare questa forma innovativa di offset che avvantaggia direttamente gli oceani e le comunità che vivono sul mare. Man mano che altri di questi saranno disponibili, aumenteremo costantemente la nostra dipendenza da essi come ulteriore area di attenzione all’interno del nostro impegno globale a lungo termine per realizzare operazioni a emissioni zero. “

L’impegno di MSC Crociere nel fornire operazioni a emissioni zero include anche un focus specifico sull’efficienza energetica e altri aspetti delle sue operazioni end-to-end oltre le emissioni. In particolare, dal 2017 tutte le nuove navi di MSC Crociere sono dotate di impianti di alimentazione a terra, una caratteristica che consentirebbe alle navi da crociera di andare immediatamente a “emissioni zero” in qualsiasi porto pronto per questa tecnologia. E questo fornirà un vantaggio complessivo ancora maggiore quando la fonte finale di energia da terra è rinnovabile.

msc-grandiosa

I dettagli dell’iniziativa carbon neutral di MSC Crociere saranno svelati più tardi oggi durante un briefing mediatico dedicato a bordo di MSC Grandiosa , la nave ammiraglia più recente di MSC Crociere e una delle navi in ​​mare più avanzate dal punto di vista ambientale. MSC Grandiosa è stato consegnato alla Società solo la settimana scorsa. Lo stesso giorno, MSC Crociere ha iniziato la costruzione di MSC Europa , la sua prima delle cinque navi da crociera alimentate a gas naturale liquefatto (GNL) che entrerà in servizio tra il 2022 e il 2027.

IMG_20191031_184002

MSC Grandiosa e MSC Europa rappresentano insieme significativi ulteriori progressi in termini di consegna rispetto all’obiettivo di MSC Crociere di ridurre al minimo e ridurre costantemente l’impronta ambientale della flotta.

MSC Grandiosa, che sarà battezzata domani ad Amburgo, presenta un sistema all’avanguardia di riduzione catalitica selettiva (SCR) che aiuta a ridurre le emissioni di ossido di azoto dell’80% attraverso una tecnologia avanzata di controllo attivo delle emissioni. L’ossido di azoto proveniente dalle operazioni del motore viene condotto attraverso un catalizzatore – un dispositivo ad alta densità realizzato con metalli nobili – e li converte in azoto e acqua, entrambi composti innocui.

MSC Grandiosa sarà inoltre dotata di energia da terra a nave che collega le navi da crociera mentre all’ormeggio alla rete elettrica locale di un porto per ridurre ulteriormente le emissioni atmosferiche della nave mentre in porto a zero. Questa è una funzionalità standard di tutte le nuove build di MSC Crociere dal 2017.
Queste nuove funzionalità si aggiungono ad altre efficaci tecnologie ambientali implementate sulla nave e in tutta la flotta aziendale per ridurre al minimo e ridurre costantemente l’impatto ambientale, tra cui: sistemi ibridi all’avanguardia di pulizia dei gas di scarico (EGCS) che rimuovono fino al 97% di ossido di zolfo dalle emissioni delle navi ; sistemi avanzati di gestione e trattamento delle acque reflue; sistemi di trattamento delle acque di zavorra; sistemi di ultima tecnologia per la prevenzione degli scarichi di petrolio dagli spazi macchine e vari miglioramenti dell’efficienza energetica all’avanguardia – dai sistemi di recupero del calore all’illuminazione a LED.

Attualmente, MSC Grandiosa e altre 10 navi della flotta di MSC Crociere di 17 navi sono equipaggiate per emissioni più pulite con EGCS ibrido (a circuito chiuso). Le altre sei navi della linea saranno adattate alla tecnologia entro la fine del 2023 e fino ad allora si baseranno sull’uso di carburanti a basso contenuto di zolfo per conformarsi sempre pienamente alle più rigorose normative marittime esistenti e nuove.
MSC Europa, la prima nave alimentata a gas naturale liquefatto (GNL) della Società, offrirà una riduzione di oltre il 99% di SOx e fino all’85% di emissioni di NOx, eliminando inoltre in gran parte determinate materie dallo scarico. Il GNL consentirà inoltre una riduzione del 20% delle emissioni di CO2.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...