Un giorno a bordo di Jewel Of The Seas

dig

Grazie all’invito di Royal Caribbean International, ieri a Messina ho scoperto Jewel Of The Seas, il gioiello dei Mari.
La Jewel Of The Seas è una delle quattro navi appartenenti alla classe Radiance della Compagnia Royal Caribbean International.

dig
Battente bandiera delle Bahamas, costruita presso il cantiere Meyer Werft a Papenburg in Germania, ha fatto il suo viaggio inaugurale il 16 maggio 2004.
Rimodernata 2 volte, nel 2007 e nel 2016, la nave oggi ha queste caratteristiche tecniche:
Stazza lorda 90, 090 tonnellate,
Lunghezza 293 metri,
Larghezza 32 metri,
Pescaggio msssimo 8, 5 metri
Velocità di crociera 25 nodi
2 turbopropulsori a gas  non fumogeni ad impatto ecologico ridotto(25  MW per ognuno)
Un paio di stabilizzatori
3 propulsori di prua
12 ponti per passeggeri
9 ascensori per passeggeri
2112 capacità per passeggeri (in sistemazione doppia)
2501 capacità passeggeri (totale)
860 membri d’equipaggio.
La Jewel Of The Seas ha un totale di 1055 cabine.
Gli ospiti possono scegliere diverse categorie di sistemazione : Ocean View (817 cabine), Interne (238 cabine) e Balconi (578 cabine).
La nave offre anche 19 cabine accessibili ai disabili.
In tutte le cabine troverete televisione interattiva, telefono, collegamento per computer, area per il trucco con parte allungabile per un laptop, frigorifero/minibar, asciugacapelli, prese di corrente 110/220, armadio convertibile (doppio/singolo) e lampade accanto ai letti.
La Jewel Of The Seas è una nave di medie dimensioni, più piccola nelle proporzioni rispetto agli altri giganti del mare della Compagnia, ma a misura d’uomo e non ha nulla da invidiare alle sorelle delle altre classi.

Dispone di esclusivi ristoranti di “specialità” e un’arrampicata mozzafiato sul mare, un hardware che nel 2004, anno della sua costruzione, molte navi concorrenti non possedevano. 

dav

La nave ha in tutto 13 ponti.

mde
Cuore pulsante della nave è l’Atrium che comprende 3 ponti, il 4, il 5 e il 6. Qui di giorno è possibile bere un caffè o sorseggiare un drink in pieno relax e la sera assistere a feste, spettacoli, partecipare a giochi e ascoltare musica dal vivo.

dav

dav

Gli arredi della nave sono sobri e in stile marinaro.

mde

mde

dav

I ponti 11, 12 e 13 sono dedicati all’area piscina e al Solarium.
Le piscine sono tre, una principale con due vasche idromassaggio, una riservata ai bambini e una terza è coperta dove è possibile rilassarsi e leggere un buon libro in tutta tranquillità.

dav

dav

dav

dav

dav

dav

All’interno del ponte 11 è presente il buffet, Windjamer, aperto quasi sempre e suddiviso in isole che offrono varietà di cibo differenti.

dav

dav

dav

dav

Il ristorante principale è il Tides e comprende due ponti, il 4 e il 5.

mde

dav

dav

Al ponte 4 cenano gli ospiti in orari fissi mentre al ponte 5 i crocieristi che hanno scelto l’esperienza My Dining.
Al mattino, in questo ristorante viene servita la colazione e durante i giorni di navigazione è possibile pranzare.

 Oltre a quelli principali ci sono altri ristoranti di “specialità” che permettono di cenare con il pagamento di un extra e scoprire altre prelibatezze gourmet. 

Questi ristoranti sono collocati al ponte 6 e sono
Chops Grille

mde

dav

Giovanni’s Table

dav

dav

Sempre al ponte 6 si trovano il Safari Club, dove la sera si organizzano spettacoli e giochi e il Chooner bar.

davdav

dav

dav

mde

I recenti lavori di restauro hanno migliorato molte aree di questo gioiello dei Mari come la palestra, completamente rinnovata nelle attrezzature e la Spa che vanta numerose cabine per massaggi e sauna.

dav

dav

dav

dav

dav

All’esterno, invece, è stato installato un nuovo megaschermo nella zona piscina.

dav
Altra novità dovuta al restyling sono i due tavoli da biliardo autolivellati. Che significa?
Con l’ausilio di un giroscopio motorizzato vengono contrastati i movimenti della nave dovuti alla navigazione così da mantenere il piano di gioco livellato senza inclinazioni.

mde
Quello che mi ha colpito è che in pochi minuti si può raggiungere la prua o la poppa della nave mediante una passeggiata con una fantastica vista mare.

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

Per chi volesse tentare la fortuna il Casino Royal è il posto giusto! Un tripudio di colori e luci…. Sembra Las Vegas.

mde

dav

dav

mde

È tempo di sbarcare, saluto Jewel Of The Seas che in partenza da Messina ha prua orientata verso La Valletta.

Gallery

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...