MSC Crociere protagonista alla BIT 2019

bit
Anche quest’anno MSC Crociere conferma la sua presenza in BIT per presentare un numero incredibile di novità della programmazione 2020/2021 e non solo.dav
“La BIT rappresenta un importante momento di incontro per continuare a consolidare il rapporto con i player del settore e le agenzie di viaggio, che restano sempre il nostro principale canale distributivo. Nessun operatore è in grado di presentare un pacchetto di ricco come il nostro. Al momento, oltre a MSC Bellissima che sarà battezzata il prossimo 2 marzo, la Compagnia ha già avviato la costruzione anche di altre 3 navi: MSC Grandiosa, che entrerà in servizio a novembre del 2019, MSC Virtuosa che arriverà nell’autunno del 2020 e MSC Seashore nel 2021. Entro il 2027 la nostra flotta arriverà a 29 navi e sarà in grado di ospitare 5,5 milioni di crocieristi all’anno” ha detto Leonardo Massa, Country Manager Italia. “Grazie a questa crescita presentiamo una programmazione 2020-2021 ricca di novità che si traduce in una maggiore opportunità di vendita per gli agenti di viaggio che ci seguono, e che quindi, beneficiano di tutte le novità che con i nostri investimenti ci impegniamo a mettere sul mercato”.
Tra le principali novità della programmazione crocieristica 2020/2021 in BIT da MSC Crociere, vanno citati MSC Meraviglia tra Canada e New York, il nuovo itinerario di MSC Poesia verso Groenlandia e Islanda, il posizionamento negli Emirati Arabi di MSC Seaview, la futuristica nave che permetterà agli ospiti di visitare questa destinazione con un’esperienza di crociera completamente nuova grazie all’innovativa promenade esterna che avvicina gli ospiti al mare.
“Le crociere MSC vanno da 1 notte a 119 notti, in qualsiasi destinazione del mondo e in qualsiasi momento dell’anno” ha sottolineato Luca Valentini, Direttore Commerciale Italia di MSC Crociere. “Chiunque desidera partire per un viaggio può quindi trovare la soluzione ideale con una delle crociere a bordo delle nostre navi, con un rapporto qualità/prezzo che non ha paragoni con altre formule di vacanza. Grazie a questa ricchissima gamma di offerta che nessun altro tour operator è in grado di proporre nel mercato italiano, stiamo crescendo a ritmi incredibili conquistando sempre nuovi viaggiatori e fidelizzando coloro che già ci scelgono. Grazie all’arrivo delle nuove navi aggiungiamo sempre nuovi itinerari e nuovi servizi, ampliando ulteriormente l’offerta del nostro già ricco pacchetto di viaggi in ogni destinazione del globo”.
L’arrivo di Ocean Cay MSC Marine Reserve, a novembre 2019, andrà ad arricchire gli itinerari dei Caraibi, con partenza da Miami e l’Avana, ed è destinata a diventare una delle mete iconiche per gli ospiti. Un’esperienza unica complementare alla bellezza mozzafiato della natura circostante di questa parte dei Caraibi. Non c’è stato bisogno di costruire in modo consistente su un’isola che ha già tutti gli ingredienti per essere un paradiso naturale, tuttavia abbiamo lavorato molto per ripulirne completamente l’area dalle tonnellate di rifiuti industriali che ne ingombravano la superficie, aiutando le sue spiagge a tornare pulite e le sue acque incontaminate.
Con oltre due chilometri di meravigliose spiagge bianche, che vantano la miglior sabbia aragonite del mondo, gli ospiti potranno scegliere tra sette diverse spiagge, ognuna diversa dall’altra per fascino e caratteristiche. Il tutto è stato pensato affinché gli ospiti possano staccare completamente la spina da tutto e rilassarsi con la sabbia calda sotto i piedi, il suono dell’oceano sempre in sottofondo e, per chi ama più il movimento, numerose attività e sport acquatici.
In tutte le spiagge sono disponibili lettini per distenersi al sole, mentre in alcune saranno disponibili anche cabanas noleggiabili per la giornata.
Altra importante novità è il nuovo itinerario della World Cruise 2021, la terza crociera intorno al mondo della Compagnia che sarà effettuata da MSC Poesia. Un viaggio di 119 giorni con partenza da Genova il 5 gennaio 2021 che avrà numerose tappe inedite, in particolare in Asia e in Giappone, dove la nave arriverà durante la stagione più bella, quella dei ciliegi in fiore.
MSC VIRTUOSA, 18a UNITÀ DELLA FLOTTA SARÀ DEDICATA AL MEDITERRANEO OCCIDENTALE
La nuova nave trascorrerà la stagione inaugurale nel Mediterraneo occidentale a partire dall’8 novembre 2020 con partenze settimanali da Genova, Civitavecchia e Palermo.
MSC Crociere – la più grande Compagnia mondiale a capitale privato con sede in Svizzera e leader di mercato in Europa, Sud America e Golfo Persico – ha annunciato oggi l’apertura delle vendite di MSC Virtuosa, che trascorrerà la stagione inaugurale nel Mediterraneo Occidentale a partire dall’8 novembre 2020.
MSC Virtuosa sarà la quarta nave di generazione Meraviglia e la seconda unità Meraviglia-plus dotata di una maggior quantità di cabine e di aree pubbliche. MSC Virtuosa evoca con il proprio nome l’abilità e l’expertise degli architetti MSC Crociere e dei partner dei cantieri navali Les Chantiers de l’Atlantique che hanno progettato e costruito questa classe innovativa di navi: “l’eccellenza” pensata e rivolta completamente all’ esperienza dell’ospite.
All’interno di una flotta di unità all’ avanguardia dotate di tutti i comfort, MSC Virtuosa non fa eccezione, offrendo agli ospiti di MSC Crociere un’ampia gamma di opzioni di intrattenimento, dining, benessere, shopping e, non da ultimo, l’MSC Yacht Club (la ‘nave nella nave’ dedicata a chi cerca esclusività e lusso espressi in innumerevoli declinazioni). MSC Virtuosa offrirà un’esperienza singolare di vacanza.
La gemella di MSC Grandiosa vanta numeri strepitosi: 181.000 tonnellate di peso, 331 metri di lunghezza, 2.421 cabine con una capacità di 6334 persone.
Highlights:
• Due nuovi show di Cirque du Soleil at Sea, pensati in esclusiva dalla Compagnia leader mondiale di entertainment per gli ospiti di MSC Virtuosa. Per sei notti a settimana, nella Carousel Lounge si alterneranno i due spettacoli offrendo agli ospiti un’esperienza irripetibile sul mare (e disponibile soltanto sulle navi di generazione Meraviglia);
• La più recente tecnologia progettata per arricchire l’esperienza di crociera all’interno del più ampio ed acclamato programma di innovazione digitale, MSC for Me. Ogni cabina è dotata di Intelligenza Artificiale sensibile alla voce. ZOE, il nuovo assistente virtuale (il primo nel settore) è un dispositivo su misura progettato da HARMAN International, marchio leader nel campo della tecnologia vocale. Zoe parla 7 lingue ed è a disposizione di chi desidera informazioni su tutti i servizi che le navi hanno da offrire;
• Una scelta dining senza precedenti che varia dalle opzioni più raffinate a quelle più casual. Vengono, infatti, serviti cibi freschi e genuini per andare incontro a tutte le diverse esigenze;
• La Promenade è stata ampliata dando più spazio allo shopping e ospita il nuovo concept di ristorante esclusivo per gli ospiti di MSC Aurea Spa. In aggiunta c’è anche l’Atelier Bistrot, un nuovo lounge – bar che dispone di un palco e di una pista da ballo nel cuore della Promenade;
• Un’ampia gamma di strutture per grandi e piccoli rendono questa nave ideale per le vacanze delle famiglie, grazie ai programmi e ai servizi progettati in partnership con LEGO® e Chicco;
• MSC Virtuosa farà tappa in alcune delle città più suggestive del Mediterraneo Occidentale: Marsiglia, Barcellona, La Valletta e, in Italia a Genova, Civitavecchia e Palermo.
• MSC Virtuosa è dotata di tecnologia ultramoderna e a basso impatto ambientale: un sistema di pulizia degli scarichi per emissioni più pulite; un avanzato sistema di trattamento delle acque di riciclo; riscaldamento smart, strutture di ventilazione e impianti di aria condizionata (HVAC) per raffreddare gli spazi che ospitano le macchine; luci a LED e ulteriori devices pensati per il risparmio energetico. Questi sono tutti i servizi previsti da MSC Crociere per garantire la migliore esperienza di una vacanza sostenibile.
MSC Virtuosa salperà per il viaggio inaugurale da Genova l’8 novembre 2020.
ZOE: LA PRIMA ASSISTENTE VIRTUALE DEL SETTORE CROCIERE, DISPONIBILE ESCLUSIVAMENTE A BORDO DELLE NAVI MSC
dav
MSC Crociere e HARMAN Connected Services hanno creato un’esperienza di crociera futuristica utilizzando la tecnologia di apprendimento automatico, l’elaborazione del linguaggio naturale
Si chiama ZOE ed è la prima assistente virtuale di bordo di MSC Crociere. Zoe è stata presentata a Londra lo scorso 31 gennaio nell’iconica cornice del grattacielo più famoso della city, The Gherkin. ZOE rappresenta un unicum nel campo dell’industria crocieristica, ed è un ulteriore esempio di come MSC continui ad essere all’avanguardia nell’impiego della tecnologia per migliorare l’esperienza a bordo. ZOE debutterà a bordo di MSC Bellissima (in arrivo a marzo 2019) e successivamente sarà disponibile su tutte le altre nuove navi, incluse MSC Grandiosa (novembre 2019), MSC Virtuosa (novembre 2020) e MSC Seashore (2021).
ZOE è stata pensata per portare i servizi per gli ospiti delle navi MSC Crociere a nuovi entusiasmanti standard di innovazione tecnologica incentrata sul cliente. Sviluppata in collaborazione con HARMAN e Samsung Electronics, ZOE è un’intelligenza artificiale (AI) dotata di un sistema vocale all’avanguardia in grado di interagire in sette lingue differenti e si troverà all’interno di ogni cabina. ZOE può rispondere a più di un centinaio di domande relative all’esperienza in crociera, fornendo informazioni sui servizi a bordo, guidando il crocierista nella scelta dei servizi e aiutandolo nelle prenotazioni. Semplice da usare: infatti i crocieristi devono solo dire “OK ZOE”, e l’assistente virtuale è pronta a dare il suo aiuto. La tecnologia di riconoscimento vocale rende facile l’accesso a tutte le informazioni con l’unico ausilio dei comandi audio.
MSC Crociere quindi ha studiato e analizzato le più moderne tecnologie, identificando l’assistenza vocale e l’Intelligenza Artificiale come la soluzione ottimale. Così è nata ZOE, tecnologia che ha completamente rivoluzionato l’esperienza personale del viaggio in mare.
Per assicurarsi che ZOE possa incontrare ogni necessità dell’ospite, l’assistente virtuale è stata programmata e provata per rispondere prontamente a più di 800 domande. Testata sulla base di conversazioni reali, ha la capacità di riconoscere l’eloquio naturale, oltre all’abilità di trasformare le parole in testo e viceversa (il tutto provato per mezzo di verifiche comportamentali, esperienziali e performative).
ZOE è un’intelligenza digitale ed è in costante evoluzione, è pensata per continuare ad imparare e migliorare le sue risposte che si basa sulla reale interazione con gli ospiti.
Va da sé che, nonostante ZOE sia presente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, la sua tecnologia non intende assolutamente rimpiazzare l’interazione umana tra lo staff a bordo e i crocieristi, ma solo permettere agli stessi di disporre di una comunicazione più flessibile senza abbandonare il comfort delle cabine.
CON #SOCIALFRIENDLY LE AGENZIE DI VIAGGIO MIGLIORANO LA LORO PRESENZA SUI SOCIAL NETWORK
Le 1.000 agenzie iscritte al progetto di MSC hanno un tasso medio di engagement del 36% più elevato rispetto a quello del totale delle agenzie italiane
A partire dallo scorso novembre 1.000 agenzie di viaggi si sono iscritte al programma #SocialFriendly di MSC Crociere, lanciato lo scorso novembre nel corso dell’evento “All Stars of the Sea”, e hanno pubblicato negli ultimi 3 mesi oltre 3.000 post sulle iniziative della Compagnia, tra promozioni, curiosità e novità. Queste pubblicazioni hanno contribuito a creare un effetto positivo sulle pagine social delle agenzie aderenti al progetto, generando un tasso medio di engagement complessivo del 36% più elevato rispetto alla media di engagement dell’intera rete delle agenzie italiane.
Sono questi i primi risultati raccolti da un’analisi della Compagnia sui canali social delle agenzie di viaggio aderenti al progetto #SocialFriendly, che nelle prossime settimane inizierà una nuova fase di sviluppo.
“MSC Crociere ‘naviga’ ormai con disinvoltura nell’immenso mare dei social network e conta oggi più di 5 milioni di follower. Ora con questo progetto ci poniamo anche come punto di riferimento per le agenzie di viaggi nel mondo social, fornendo loro un concreto e utile supporto non solo per la comunicazione sui social network, ma anche un graduale ritorno tangibile in termini di business” sottolinea Luca Valentini, Direttore Commerciale Italia di MSC Crociere. “L’obiettivo che ci siamo posti, infatti, è far raggiungere alle nostre agenzie partner target sempre nuovi in modo da ampliare il bacino di utenza che attraverso i social media è potenzialmente infinito”.
Proprio con questa filosofia, MSC Crociere ha creato una divisione completamente nuova, l’MSC Social Team, trasversale ai dipartimenti Marketing e Vendite in modo da poter supportare le agenzie non solo in termini di visibilità, ma anche facendo acquisire in modo graduale nuovi clienti direttamente attraverso i canali social. L’MSC Social Team si occupa di affiancare le agenzie iscritte nella gestione e nell’allestimento delle vetrine digitali, nella tecnica dello storytelling, nella consulenza per aumentare l’engagement dei propri followers, nell’invio di materiali digitali originali MSC Crociere (video, immagini, gif, curiosità legate alla Compagnia, ecc.) da condividere su canali social.
“La comunicazione social riveste un ruolo sempre crescente nel cosiddetto ‘decision journey’ del cliente, ovvero il percorso decisionale che lo porta a scegliere una crociera” sottolinea Andrea Guanci, Direttore Marketing Italia di MSC Crociere.“Con questa consapevolezza abbiamo deciso che non è più sufficiente supportare le agenzie di viaggio nell’allestimento del loro negozio e della loro vetrina, ma è ormai sempre più necessario aiutarli ad arricchire i loro canali social, diventati ormai una vera e propria vetrina virtuale da cui sempre più spesso i viaggiatori cercano di trarre ispirazione per la scelta del loro prossimo viaggio. Il nostro impegno di sostegno alla vetrina digitale non si limita alla distribuzione di contenuti ad hoc ma stiamo lavorando ad un programma di formazione specifica che vedrà la luce prossimamente” ha concluso Guanci.
Un progetto ricco e ambizioso curato come sempre in ogni minimo dettaglio, che prevede la suddivisione delle agenzie di viaggio aderenti in cluster specifici in base ai quali la Compagnia stabilirà il tipo di supporto da fornire.
Per aderire al progetto, ogni agenzia può fare richiesta alla Compagnia ed essere guidata nei diversi step del percorso inviando una mail a: social@msccrociere.it
MSC BOOK: NUOVO LAYOUT E IMPLEMENTAZIONI DELLE SEZIONI ‘TOUR OPERATING’, ‘ARRICCHIMENTO DELLA CROCIERA’ E ‘ASSISTENZA DEDICATA’
Picchi record di utilizzo a fine gennaio
MSC Crociere continua a implementare l’MSC Book, la piattaforma delle prenotazioni dedicata agli agenti di viaggio, il cui layout è stato rivisto completamente migliorando ulteriormente la fruibilità delle varie funzioni.
Gli aggiornamenti riguardano anche le aree “Tour Operating” e “Arricchimento della crociera”, rendendo più facile l’inserimento dei voli, dei parcheggi e dei transfer per la propria crociera, oltre ai servizi di bordo, le escursioni, i pacchetti bevande e le altre opzioni. Aiutando le agenzie di viaggio a personalizzare e cucire addosso ai propri clienti la propria vacanza in crociera.
“Il nostro obiettivo è quello di rendere il lavoro degli agenti di viaggio sempre più facile, veloce e completo in tutte le fasi di prenotazione e conferma delle pratiche MSC” ha sottolineato Luca Valentini, Direttore Commerciale di MSC Crociere.“L’MSC Book consente ormai di effettuare in modo totalmente autonomo il percorso completo di prenotazione e vendita di una cabina MSC, a partire dalla verifica della disponibilità fino alla conferma finale. L’MSC Book non è solo uno strumento per rendere gli agenti di viaggio autonomi nel processo di conferma e completamento della pratica, ma anche uno strumento per mettersi in contatto con il mondo MSC Crociere attraverso il servizio di ‘Assistenza dedicata’ attivato sull’MSC Book l’estate scorsa, attraverso il quale è possibile entrare in contatto con la live chat direttamente con degli specialisti della Compagnia e far fronte ad ogni domanda con tempistiche immediate” ha concluso Valentini.
L’MSC Book ha registrato picchi record per due lunedì consecutivi, il 21 e il 28 gennaio 2019. La piattaforma è diventata il primo canale di contatto con MSC Crociere, più del telefono, ottimizzando il lavoro di tutti e velocizzando i tempi di feedback. Un processo – questo di MSC Crociere – che può essere definito di digital transformation, volto a migliorare l’esperienza online di partner e consumatori finali in modo da soddisfare al meglio le loro aspettative.
#VR4SENSES: L’ESPERIENZA DI REALTÀ VIRTUALE MULTISENSORIALE CHE TI TELETRASPORTA SULLA FLOTTA DI MSC CROCIERE
1 (6)
Si arricchisce di un’importante novità il programma di MSC Crociere sulla realtà virtuale che consente a chi indossa i visori VR di vivere un’esperienza immersiva a bordo della flotta.
Si tratta della nuova piattaforma #VR4Senses, realizzata per la Compagnia da Axed Group, in grado di coinvolgere 4 sensi: la vista, l’udito, l’olfatto e il tatto, regalando così l’emozione unica di trovarsi a bordo delle navi da crociera MSC, presenti e future.
Nel proprio stand della Bit, MSC Crociere (padiglione 4 – stand C136) ha destinato parte dello spazio allestendo una stanza esperienziale con il #VR4Senses per dare la possibilità a tutti coloro che lo desiderano di provare la sensazione di salire a bordo di MSC Bellissima ancora prima del varo.
“Da tempo noi di MSC Crociere ci siamo resi conto che, il modo migliore per raccontare una crociera MSC è salire a bordo delle nostre navi. Infatti non appena ci si trova per la prima volta a bordo, la reazione più diffusa che viene a generarsi è quella del classico ‘effetto WOW’ ” ha affermato Andrea Guanci, Direttore Marketing Italia di MSC Crociere. “Ma portare le persone su una nave non sempre è possibile o comunque comporta un dispendio di tempo e risorse. Per superare questo limite, nel 2015 abbiamo presentato all’Expo di Milano un’innovazione che ci permetteva di portare non più le persone sulla nave, ma la nave dalle persone sfruttando la realtà virtuale. Nel tempo abbiamo elaborato ulteriormente la tecnologia messa a punto e quest’anno abbiamo varato il progetto #VR4senses, che coinvolge 4 dei 5 sensi: vista, udito, olfatto e – soprattutto – tatto”.
La prima esperienza realizzata in #VR4Senses è una cabina con balcone dove è possibile muoversi liberamente all’interno, con la sensazione del tutto realistica di trovarsi a bordo di MSC Bellissima prima ancora che la nave sia stata varata: ci si può sedere sul divano o stendere sul letto, camminare, toccare la scrivania, aprire la finestra e sentire il vento sul viso e il profumo del mare.
Inoltre attraverso la finestra si possono anche ammirare alcuni degli skyline delle destinazioni di MSC, tra cui Dubai, i fiordi norvegesi e il mar dei Caraibi.
“Durante la presentazione della programmazione 2020/2021, abbiamo fatto provare in anteprima il #VR4Senses ad alcuni addetti ai lavori che sono rimasti entusiasti dell’esperienza e impressionati dal suo realismo” ha concluso Guanci.
#miocatalogo
MSC CROCIERE CREA IL PRIMO CATALOGO PERSONALE
L’unico catalogo nel mondo dei viaggi costruito attorno a ogni singolo cliente
Quest’anno MSC Crociere, oltre al classico catalogo disponibile in tutte le agenzie di viaggio, ha messo a punto un nuovo catalogo che si andrà a comporre in base alle preferenze e ai gusti di ogni aspirante crocierista.
Una piccola rivoluzione che ribalta il concetto del catalogo uguale per tutti in cui cercare la propria crociera all’interno di un’offerta che sta diventando sempre più vasta, per fare spazio al “Catalogo Personale” che prende in considerazione solo le preferenze del cliente per proporre esclusivamente soluzioni in linea con il suo profilo.
“Nel 2016 abbiamo creato il primo catalogo in realtà virtuale, proseguito nel 2017 con la realtà aumentata che faceva letteralmente ‘saltar fuori’ dalle pagine le navi in 3D, fino ad arrivare al lancio del primo configuratore immersivo nel 2018” ha affermatoAndrea Guanci, Direttore Marketing Italia di MSC Crociere. “Abbiamo fatto tesoro di questo percorso evolutivo che ci ha visti passare dalla carta al mondo digitale e virtuale. Abbiamo quindi analizzato il viaggio decisionale del nostro cliente al fine di realizzare un prodotto unico e personalizzato che questa volta dal digitale ritorna alle origini, e quindi alla carta. Il Catalogo Personale è il primo e unico catalogo nel mondo dei viaggi costruito attorno a ogni singolo cliente, il quale, al termine del suo processo di scelta riceverà la propria brochure MSC personalizzata. Dal catalogo (unica versione per tutti) al #miocatalogo (illimitate versioni per ognuno)”.
2 (5)
Utilizzando infatti l’app MSC360VR – disponibile gratuitamente sia su Apple Store che su Google Play – sarà possibile non solo consultare i contenuti del classico catalogo cartaceo o visitare, grazie alla realtà immersiva, le navi MSC e le destinazioni delle crociere, ma anche indicare le proprie preferenze che andranno quindi a comporre un vero e proprio catalogo personalizzato in base al percorso decisionale di ognuno.
Quindi, oltre all’aspetto immersivo, tramite l’app MSC360VR l’utente potrà selezionare le sue preferenze di viaggio, il sistema ne terrà traccia e genererà un vero e proprio catalogo sfogliabile personalizzato e nominale (es. “Il Catalogo di Leonardo”), costituito solo dalle sezioni di interesse. Il cliente riceverà il suo catalogo direttamente via mail, con la possibilità di farlo ricevere in automatico anche alla propria agenzia di viaggi di fiducia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...