2019: l’anno più importante nella storia dell’industria crocieristica

 

fincantieri

Le nuove consegne di navi nel 2019 lo renderanno il più importante anno nella storia dell’industria crocieristica per le introduzioni di navi e ormeggi.

Ventiquattro navi oceaniche stanno per debuttare quest’anno, segnando un nuovo record, secondo il Cruise Industry News Annual Report.

Queste 24 navi costituiscono anche 42.488 nuovi ormeggi, facendo facilmente eclissare il record del 2018 di circa 34.000 nuovi posti barca.

Prima del 2018, l’anno record per l’introduzione dell’ancoraggio era il 2010, quando furono introdotti 28.076 ormeggi. In termini di introduzioni di navi, il record precedente al 2018 era per 17 nuove navi nel 2001.

Palacrociere_esterno_c6_targa_palacrociere_a-fill-800x450

La nave più grande ad entrare in servizio quest’anno sarà la Costa Smeralda con una capacità di 5,224 ospiti.

La Smeralda entrerà in servizio nel Mediterraneo occidentale in autunno e sarà alimentata dal GNL. Essendo costruita a Meyer Turku in Finlandia, la Smeralda fa parte della classe di navi XL di nuova generazione di Carnival.

fb_img_1546939666936

Anche Grandiosa di MSC Crociere, nave di classe Meraviglia-plus, debutterà a novembre con una capacità di poco meno di 5.000 ospiti.

Altre presentazioni degne di nota includono il Carnival Panorama, che sarà posizionato sulla costa occidentale e in navigazione verso la Riviera messicana.

Inoltre, il nuovo Norwegian Encore, che debutta a Miami nel quarto trimestre avrà una capacità di 4.200 ospiti.

Dodici delle 24 navi su ordinazione sono nuove costruzioni di spedizione, e 14 delle 24 nuove navi hanno meno di 1.000 ospiti.

Il 530-guest di Hurtigruten, Roald Amundsen, farà il suo debutto nella prima piattaforma ibrida del settore, con la possibilità di funzionare a batteria.

Tra i cantieri navali, spicca Fincantieri , con quattro navi consegnate, oltre a cinque altre dalla sua controllata, VARD.

Meyer Werft consegnerà un trio di nuove costruzioni, mentre il cantiere secondario Meyer-Turku consegnerà due navi.

Infine l’American Harmony, una nave di nuova generazione della American Cruise Lines avrà una capacità di 195 ospiti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...