Al via la nuova campagna di comunicazione per raccontare le bellezze della Liguria con spot di Costa Crociere

 

 

265180

Il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, prenderà il via la nuova campagna di comunicazione per raccontare le bellezze di Liguria, voluta dalla  Regione Liguria e Costa Crociere e incentrata su uno spot seguito direttamente in tutte le sue fasi dalla compagnia crocieristica.

Un’idea nata dalla collaborazione tra Regione Liguria e Costa Crociere, che ha curato l’intera realizzazione del progetto – dalla creazione, alla produzione sino alla messa in onda – con il contributo dell’agenzia creativa VMLY&R Italia e della casa di produzione e-motion, che hanno dato la loro disponibilità a sostenere l’iniziativa.

bergeggi

Bergeggi

cosa-vedere-cinque-terre

Le cinque Terre

Nello spot vengono mostrate Le Cinque Terre, Sestri Levante, Bergeggi e naturalmente Genova , con i vicoli, San Lorenzo e i palazzi dei Rolli. Corrado Tedeschi interpreta la voce narrante, quella di Costa Crociere, che racconta come le sue navi girino il mondo da 70 anni per ritrovare le emozioni della propria terra di origine, la Liguria. Una destinazione che da sempre ha ispirato Costa perché offre tutte le migliori esperienze che si possono vivere in una vacanza. Il claim finale è un invito a visitare la regione: “Liguria: la nostra terra, la vostra prossima meta.” Dopo la campagna di comunicazione lanciata con l’hashtag #genovanelcuore, quella sui parchi di Liguria e anche con Assomusica in cui gli artisti invitano a visitare Genova, che avevano una precisa strategia, quella di promuovere il nostro territorio, soprattutto dopo la terribile tragedia dovuta al crollo di ponte Morandi – dice Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria– parte ora una nuova iniziativa di promozione turistica incentrata sullo spot splendidamente realizzato da Costa Crociere, che sarà trasmesso a partire dal 26 dicembre su tutte le reti Mediaset”.

Il progetto per la promozione turistica della regione ha coinvolto un team di eccellenze liguri. Oltre a Costa Crociere, sono genovesi la casa di produzione e-motion, il direttore creativo Cristian Comand e, di “adozione”, Corrado Tedeschi, mentre il regista Giancarlo Spinelli è spezzino. Alla realizzazione dello spot hanno dato il loro contributo anche Agenzia “in Liguria”, Acquario di Genova, Miaygi, Illusion, ETI Solutions, Alessandro Beltrame, Nicola Bozzo.

Neil Palomba, direttore Generale di Costa Crociere: “Questa Campagna è un atto d’amore verso la Liguria, la nostra casa, dove abbiamo la nostra sede da oltre 70 anni. Se siamo diventati quello che siamo oggi, il gruppo numero uno in Italia e in Europa, è perché siamo nati e cresciuti qui. Adesso che la nostra regione ha bisogno di sostegno abbiamo voluto realizzare una serie di iniziative, di cui questa campagna sarà sicuramente una delle più visibili e importanti, in grado di portare benefici tangibili alla Liguria, proseguendo così nel nostro percorso di stretta collaborazione con le istituzioni locali”.

Alla fine dello spot compaiono due loghi che hanno una presenza simbolica importante. Il primo è quello di “Genova nel Cuore”, che Costa Crociere ha voluto inserire anche nella sua nuova campagna internazionale che ha come protagonista Penélope Cruz, come segno di ulteriore vicinanza alla città. L’altro è quello della Costa Crociere Foundation, che sin dalla sua nascita ha attivato numerose iniziative di carattere sociale e ambientale propria a Genova e in Liguria. Una delle ultime, partita a settembre, è stata una raccolta fondi a favore di Genova a bordo delle navi della compagnia.

Con questa campagna pubblicitaria si consolida ulteriormente il legame tra Costa Crociere, Genova e la Liguria. La compagnia ha collaborato con Palazzo Ducale per la cena di Capodanno 2018, a favore dell’Istituto Giannina Gaslini, per la mostra “Oliviero Toscani. Ladro di Felicitಔ e per la mostra “Paganini Rockstar”, attualmente in esposizione. Costa ha inoltre dato il suo sostegno alla 27^ Partita del Cuore, che si è giocata a Genova lo scorso 30 maggio, e ha festeggiato il suo 70° compleanno insieme a tutta la città con il “Costa Zena Festival”, che il 7 luglio ha portato nelle vie e nelle piazze di Genova oltre 100.000 persone. Dal 26 marzo 2019 Costa Fortuna, nave costruita nei cantieri di Sestri Ponente, tornerà a fare scalo regolarmente a Genova tutte le settimane sino a fine anno, mentre il 3 novembre 2019 Savona ospiterà il battesimo di Costa Smeralda, nuova ammiraglia della flotta e prima nave da crociera per il mercato globale alimentata a LNG.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...