MSC Crociere apre a Londra la Global Environmental Officers Conference

untitled

Ospiti degli uffici di MSC Crociere nel Regno Unito, gli Environmental Officer (i responsabili ambientali) delle 15 navi della compagnia condivideranno le migliori pratiche, riceveranno gli ultimi aggiornamenti sulle normative internazionali e locali e familiarizzeranno con le più recenti politiche e visioni aziendali. La parte formativa sarà curata dai dirigenti della compagnia, dal Dipartimento Ambiente di MSC e dagli esperti del RINA.
110-650x450
Durante la conferenza, i manager hanno avuto l’occasione di approfondire tematiche quali i requisiti ambientali della normativa MARPOL e i requisiti nazionali e locali per alcune specifiche aree geografiche. Inoltre, il team ha avuto l’occasione di approfondire ulteriormente le proprie conoscenze in materia di trattamento delle acque reflue, riduzione delle emissioni, gestione delle acque di zavorra, trattamenti antivegetativi e gestione dei rifiuti solidi.

La Global Environmental Officers Conference fa parte di un programma di formazione ideato dalla Compagnia per mettere al centro del dibattito, e della crescita, le tematiche ambientali in maniera trasversale a tutte le pratiche aziendali. Oltre a questa conferenza, MSC Crociere ospita una serie di sessioni di formazione sulla gestione ambientale per gli Ufficiali di coperta e di macchina che si tengono a Sorrento nel suo centro di addestramento all’avanguardia.

Il Technical Maritime Centre di MSC Crociere di Londra supporta la compagnia per su tutte le questioni relative alla sicurezza e alle condizioni marine, meteorologiche e ambientali.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...